domenica, Luglio 14, 2024
localconsulting.it
HomeNotiziePlasmon celebra la Giornata Nazionale del Made in Italy con un sondaggio...

Plasmon celebra la Giornata Nazionale del Made in Italy con un sondaggio sui prodotti iconici

Plasmon, storico marchio italiano nell’alimentazione infantile, ha voluto celebrare la prima Giornata Nazionale del Made in Italy, che si tiene il 15 aprile, con un sondaggio che ha coinvolto 800 persone in Italia. L’obiettivo era scoprire quali prodotti alimentari e bevande fossero considerati dai consumatori come iconici e rappresentativi dell’eccellenza italiana.

I risultati del sondaggio non hanno deluso le aspettative. Il biscotto Plasmon si è classificato al primo posto nella categoria baby food con l’80% delle preferenze, confermando il suo ruolo di simbolo dell’infanzia di generazioni di italiani. Nella categoria pasta, gli spaghetti n° 5 Barilla hanno conquistato il podio, mentre tra le creme spalmabili la Nutella Ferrero si è imposta come regina indiscussa. Per quanto riguarda i gelati, il Cornetto Algida ha trionfato, mentre la sfida più accesa si è verificata nelle categorie cioccolato e bibite, dove rispettivamente i Baci Perugina e il Crodino hanno ottenuto la vittoria. Tra gli spirits, l’Aperol ha conquistato il primo posto, mentre la caramella Rossana si è distinta come la più iconica, tra i salumi vince il Prosciutto Crudo di Parma. Infine, nella categoria biscotti, la più “combattuta”, ha trionfato l’amatissimo Pan di Stelle Mulino Bianco.

Un brand diventa un’icona quando riesce a generare un ricordo nell’immaginario collettivo, non solo grazie alla sua bontà e qualità, ma anche per la sua storicità e per ciò che è in grado di evocare“, ha dichiarato Lydia Capasso, Brand & Communication Manager Plasmon. “Il nostro biscotto è un simbolo dell’infanzia di molti italiani, legato ad un gusto che non cambia e veicola emozioni da una generazione all’altra.

Il sondaggio ha inoltre evidenziato che solo un terzo degli italiani conosce il “Registro speciale dei Marchi storici di interesse nazionale”, che raccoglie i marchi registrati o usati continuativamente da almeno 50 anni. Plasmon, con i suoi 122 anni di storia e l’italianità nel suo DNA, fa parte di questo registro dallo scorso marzo.

L’azienda, nata nel 1902 dall’intuizione del medico Cesare Scotti, si è sempre presa cura dei bambini, creando prodotti nutrienti e gustosi come i celebri biscotti. La produzione avviene rigorosamente in Italia, a Latina, valorizzando la filiera italiana e garantendo la massima qualità.

La Giornata Nazionale del Made in Italy rappresenta un’importante occasione per celebrare l’eccellenza dei prodotti italiani e la loro capacità di conquistare i cuori dei consumatori di tutto il mondo. Plasmon, con la sua lunga storia e la sua profonda dedizione alla qualità, è un esempio di questo successo.

*Indagine condotta da Soluzione Group per Plasmon su un campione di 800 persone maggiorenni, uomini e donne rappresentativi di tutte le regioni d’Italia, single e in coppia, con e senza figli.

Related Articles

Ultimi Articoli