domenica, Luglio 14, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieCIBUS 2024: con "Viaggi nel Gusto" la Mortadella Bologna IGP vince il...

CIBUS 2024: con “Viaggi nel Gusto” la Mortadella Bologna IGP vince il premio per la miglior campagna promozionale

Grande soddisfazione per il Consorzio italiano tutela Mortadella Bologna al CIBUS 2024, dove la sua campagna promozionale “Viaggi nel Gusto” ha ricevuto il premio “Salumi&Consumi Awards“, che premia un percorso di comunicazione digitale innovativo iniziato tre anni fa.

L’assegnazione del premio, avvenuta durante la cerimonia dei Tespi Awards presso la Sala Pietro Barilla Pad. 1, rappresenta un riconoscimento significativo all’impegno del Consorzio nel comunicare e promuovere la Mortadella Bologna IGP. La giuria, composta da 101 buyers e operatori del settore retail presieduta da Raffaella Scarsi (Amministratore delegato di Alfi-Gulliver), intende sottolineare l’impegno delle aziende di vari settori che si sono distinte nell’ideazione e nella realizzazione di attività di marketing, comunicazione e prodotto durante l’anno solare 2023.

Il Consorzio di Tutela è stato premiato per la campagna promozionale “Viaggi nel Gusto”, giunta alla sua seconda edizione. Un vero e proprio tour gastronomico in 5 tappe ideato per raccontare la Mortadella Bologna IGP in un viaggio esclusivo attraverso alcune delle città più iconiche del Belpaese alla ricerca di gusti, sapori ed eccellenze autentiche, al fine di creare abbinamenti originali per esaltare la regina rosa dei salumi.

A condurre gli incontri è stato il Maestro dei panini Daniele Reponi, che ha ospitato durante le puntate amici, colleghi e talenti del Food, tra cui Franz Campi, Sonia Peronaci, Dalia Rivolta, Nicola “Tinto” Prudente e Max Mariola, per creare panini originali e sorprendenti.

Il tour è iniziato a Bologna e si è poi svolto a Firenze, Torino, Milano e Roma, le quattro città che ospitano il Mercato Centrale (partner del progetto) e che rappresentano anche i capoluoghi di altrettante regioni in cui, secondo il Disciplinare di produzione, è possibile produrre la Mortadella Bologna IGP.

Il tour ha ottenuto risultati significativi in termini di visualizzazioni degli episodi e dei filmati disponibili sul sito web e sui canali social del Consorzio. Si tratta di un format composto da 6 Episodi Master, veicolati principalmente sui canali Meta (Facebook ed Instagram), oltre a YouTube, ma che ha successivamente riscosso un grande successo su TikTok grazie a una formula di veicolazione in mini-pillole con un linguaggio semplice e diretto che ha incontrato il gusto della GenZ così come di un target più maturo e consapevole. Sui canali web e social del Consorzio ha raggiunto 2.400.000 persone, con 1.500.000 visualizzazioni e 2.300.000 impression su Google.

Siamo orgogliosi del riconoscimento ottenuto perché premia l’impegno del Consorzio nell’ideazione di format innovativi nella comunicazione digitale. Un percorso iniziato tre anni fa con il completo restyling tecnico e contenutistico del sito web e che continua tutt’ora con la produzione di contenuti digitali mirati al potenziamento della Brand Awareness attraverso un posizionamento unico e distintivo della Mortadella Bologna IGP“, afferma Guido Veroni, presidente del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna.

Related Articles

Ultimi Articoli