localconsulting.it
sabato, Maggio 25, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieLa valorizzazione del Vermouth di Torino: il ruolo del Consorzio

La valorizzazione del Vermouth di Torino: il ruolo del Consorzio

Il Vermouth di Torino, è un vino aromatizzato dalla storia plurisecolare e dal gusto inconfondibile, rappresenta un’eccellenza del panorama produttivo piemontese. Nel 2017, il riconoscimento di Indicazione Geografica Protetta (IGP) ha sancito l’unicità di questo prodotto, codificandone le caratteristiche distintive e tutelandone la reputazione.

Istituito nel 2019 per iniziativa dei produttori, il Consorzio del Vermouth di Torino si pone come soggetto di riferimento per la tutela, la promozione e la valorizzazione del Vermouth di Torino IGP garantendo un’informazione corretta al consumatore e offrendo supporto tecnico e formazione professionale alle aziende e ai produttori. Il Consorzio svolge anche un ruolo di supervisione per assicurare l’applicazione corretta dell’Indicazione Geografica Protetta (IGP) ai prodotti consorziati.

Tra gli obiettivi del Consorzio vi è la collaborazione con istituti di istruzione e scuole per promuovere iniziative volte alla valorizzazione del Vermouth, all’educazione alimentare e al consumo responsabile di questo prodotto. Dopo oltre due decenni di lavoro, il Consorzio è stato costituito nel 2019 grazie alla volontà dei produttori di Vermouth di Torino, che hanno riconosciuto la necessità di una regolamentazione e hanno definito un disciplinare di produzione approvato dal Decreto del 22 marzo 2017, con cui il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha regolamentato l’indicazione geografica Vermouth di Torino/Vermut di Torino.

Attualmente, il Consorzio, guidato dal presidente Roberto Bava, include 41 aziende storiche che producono e distribuiscono il Vermouth di Torino in tutto il mondo. Tra queste figurano: Antica Cantina di Calosso, Antica Distilleria Quaglia – Bèrto, Antica Torino, Arudi, Azienda Agricola La Palera di Bellardi Franco Bosca, Cav. Pietro Bordiga, Calissano – Gruppo Italiano Vini, Carlo Alberto, Carpano – Fratelli Branca Amistà Distillerie, Chazalettes, Cinzano – Davide Campari–Milano, Giulio Cocchi, Coop. Erbe Aromatiche Pancalieri, D.co Ulrich, Del Professore, Drapò – Turin Vermouth, Ducato, Franco Cavallero Spirits, Gancia & C., Gran Torino 1861, Karminia, Isolabella della Croce, La Canellese, Luigi Vico, Mainardi, Mancino, Martini & Rossi, Antonio Parigi, Peliti’s, Distilleria Revel Chion, Scarpa, Sibona, Società Agricola Tenute Sussambrino, Sperone, Starlino, Toso, Tosti1820, Vergnano, Vermouth Strucchi.

Related Articles

Ultimi Articoli