localconsulting.it
mercoledì, Maggio 22, 2024
localconsulting.it
HomeVino e BevandeStorie di Vino al Femminile: Giovanna Neri e sua figlia Diletta protagoniste ...

Storie di Vino al Femminile: Giovanna Neri e sua figlia Diletta protagoniste del Brunello

Tra le colline della Val d’Orcia e il borgo medievale di Montalcino, si distingue la figura di Giovanna Neri. Guidando la cantina Col Di Lamo, ha portato avanti con passione e dedizione la sua visione enologica incentrata sulla qualità e la sostenibilità, lasciando un’impronta indelebile nel panorama toscano.

L’eredità familiare ha rappresentato un punto di partenza ma anche un banco di prova per Giovanna. Nonostante il suo profondo amore per il vino, le tradizioni favorivano sempre i figli maschi. Con tenacia e determinazione, ha affrontato questa disparità, cedendo la sua quota nella cantina di famiglia per avviare la sua impresa agricola. Questa decisione ha segnato l’inizio di una nuova avventura, caratterizzata da sacrifici ma anche da grandi successi.

Oggi, Col Di Lamo è riconosciuta a livello internazionale per l’eccellenza dei suoi Brunello, frutto della passione e dell’esperienza di Giovanna. Situata in un anfiteatro naturale che si affaccia sulla valle dell’Asso, la cantina pratica un’agricoltura biologica certificata, testimoniando l’attenzione e il rispetto per l’ambiente e il territorio.

Ma Giovanna Neri non è sola nella sua impresa: affiancata dalla figlia Diletta, porta nuova linfa e una visione fresca alla gestione aziendale. Insieme, condividono un entusiasmo contagioso, unite da un impegno costante e una profonda dedizione al lavoro in vigneto e in cantina. Il risultato è una produzione di vini autentici ed esclusivi, che portano con sé il distintivo tocco femminile delle due donne.

La storia di Giovanna Neri e della cantina Col Di Lamo è un esempio di determinazione e resilienza, dimostrando come la passione e l’impegno possano trasformare sfide in opportunità e sogni in realtà. “Tutto ciò che è doloroso all’inizio, in seguito può essere considerato una fortuna“, afferma Giovanna. Grazie al suo instancabile lavoro e alla sua visione innovativa, Giovanna continua a lasciare il segno nel mondo del vino, confermandosi come una delle protagoniste indiscusse delle storie di successo al femminile.

Related Articles

Ultimi Articoli