localconsulting.it
mercoledì, Maggio 29, 2024
localconsulting.it
HomeEventiPiacerePiemonte presenta la degustazione di prodotti tipici piemontesi nella splendida cornice del...

PiacerePiemonte presenta la degustazione di prodotti tipici piemontesi nella splendida cornice del Parco Colonnetti

Organizzata da PiacerePiemonte, con la collaborazione della “Locanda Nel Parco”, nel pomeriggio di giovedì 4 maggio, una degustazione di prodotti tipici piemontesi, nella splendida cornice del Parco Colonnetti a Torino.

L’iniziativa mirata a far conoscere le eccellenze enogastronomiche piemontesi prodotte dal sistema cooperativistico piemontese, ha avuto il supporto anche della Regione Piemonte.

Le Cooperative agroalimentari piemontesi, insieme ai loro soci, ripongono quotidianamente dedizione e passione nel proprio lavoro, con l’obiettivo di portare sulle nostre tavole prodotti genuini e di qualità.

Nel territorio piemontese le cooperative agricole sono distribuite in modo capillare e rivestono un ruolo di centrale importanza, valorizzando il ricco patrimonio dell’imprenditoria agricola e agroalimentare piemontese, riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo.

La cooperazione offre alle piccole realtà di questo settore risorse e strumenti per affrontare le continue sfide lanciate dal mercato e la necessità di innovazione tecnologica: nonostante la crisi, infatti la cooperazione agroalimentare ha saputo resistere, mostrandosi maggiormente stabile rispetto al comparto e continuando ad investire sui propri associati, cuore pulsante dello spirto cooperativo.

La location rappresentata dalla “Locanda Nel Parco” è risultato il corollario che meglio poteva adattarsi all’evento. Gestita dalla Cooperativa Sociale Mirafiori, è un luogo di convivialità, cultura ed aggregazione. Aperto dal martedì alla domenica propone un’offerta differenziata per ogni giorno della settimana.

PiacerePiemonte Locanda nel Parco

Alle origini della tavola” è il progetto che vuole raccontare il piacere dello stare a tavola attraverso la scoperta delle eccellenze piemontesi e dei produttori che ne custodiscono la tradizione.

I consumatori oggi prestano molta attenzione alla qualità dei prodotti che acquistano, al loro processo di produzione a all’impatto che questa ha sull’ambiente. Una filiera corta e controllata, tipica delle cooperative protagoniste del progetto “Alle origini della tavola”, permette di rispondere a queste esigenze.

Abbiamo avuto il piacere di degustare della battuta di Fassona dalla ASPROCARNE s.c.c., della Toma e del Castelmagno dalla PIEMONTE LATTE s.c.a., del miele di ciliegio dalla PIEMONTE MIELE s.a.c., il tutto accompagnato da un vino bianco frizzante “Furmentin-Plisse” della TERRENOSTRE s.c.a..

Già al solo primo assaggio ci si è potuti rendere conto di cosa significhi il termine “eccellenze”.

Asprocarne, rappresenta dal oltre 35 anni il punto di riferimento per i produttori di bovini da carne in Piemonte, affiancandoli durante tutto il ciclo produttivo, fornendo assistenza tecnica e commerciale per competere su mercati internazionali.

Piemonte Latte, nata quasi 40 anni fa mette insieme il latte di 280 soci produttori che lavorano per creare un prodotto di qualità ottenuto nel pieno rispetto del benessere animale.

Piemonte Miele, nasce nel 1976 per iniziativa di 9 apicoltori e oggi conta circa 460 soci che, con passione e professionalità, curano più di 35.000 alveari.

Terrenostre, è stata fondata nel 1961, da un piccolo gruppo di 31 viticultori e oggi può contare su oltre 200 Soci coltivatori che operano nei comuni di Cossano Belbo e nei paesi limitrofi, per un totale di circa 450 ettari di superficie vitata.

Related Articles

Ultimi Articoli