localconsulting.it
mercoledì, Maggio 22, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieIl Piemonte con Torino ospiterà "The World’s 50 Best Restaurants" nel 2025

Il Piemonte con Torino ospiterà “The World’s 50 Best Restaurants” nel 2025

Torino capitale mondiale della gastronomia: la manifestazione “The World’s 50 Best Restaurants“, che celebra l’eccellenza culinaria internazionale, approderà nel capoluogo piemontese nel 2025.

Dopo l’edizione valenciana del 2023 e la tappa di Las Vegas del 5 giugno 2024, la kermesse gastronomica più importante al mondo troverà la sua cornice ideale nella città della Mole, ponendo sotto i riflettori la ricchezza e la diversità del panorama culinario piemontese e italiano.

Dal 2002, “The World’s 50 Best Restaurants” incorona i migliori ristoranti del globo, decretandoli sulla base del voto di una giuria di esperti: chef, giornalisti e gastronomi itineranti provenienti da diverse aree geografiche. Un evento di grande rilievo che, ogni anno, riunisce una straordinaria comunità di chef da tutto il mondo.

L’impatto economico e mediatico dell’evento è considerevole: le ultime edizioni hanno registrato un Valore Pubblicitario Equivalente (AVE) tra i 95 e i 106 milioni di dollari, con un’enorme risonanza sui social media (oltre 6 milioni di coinvolgimenti e fino a 89 milioni di visualizzazioni). Si stima che l’evento generi una ricaduta economica immediata di oltre 5 milioni di euro sul territorio ospitante, grazie alla presenza di circa 1200 partecipanti che, per 5 giorni, usufruiscono di hotel, ristoranti, voli internazionali e di eventi collaterali organizzati durante la settimana.

Un’occasione imperdibile per il Piemonte: la scelta di Torino come sede di “The World’s 50 Best Restaurants” 2025 rappresenta un’occasione unica per valorizzare le eccellenze enogastronomiche regionali, promuovere il territorio a livello internazionale e generare un impatto economico di grande rilievo. La città si prepara ad accogliere chef di fama mondiale, gourmet e appassionati di cucina, offrendo loro un’esperienza indimenticabile all’insegna del gusto e della cultura.

Presentazione a Torino The World’s 50 Best Restaurants – 6 Aprile
Torino The World’s 50 Best Restaurants 2

“Questo grande evento si aggiunge ai tanti già ospitati in Piemonte, sempre più palcoscenico europeo e internazionale,” dichiarano il presidente Alberto Cirio e l’assessore al Turismo Vittoria Poggio. “‘The World’s 50 Best Restaurants’ è un ulteriore tassello, quello della venue della gastronomia mondiale, che andrà a sommarsi alle nostre importanti imprese turistiche. I più grandi nomi della ristorazione mondiale saranno a Torino per un’intera settimana dedicata al gusto e alle tradizioni. Ed è proprio dalle tradizioni, dal racconto del territorio e dei suoi prodotti che prenderà il via un grande lavoro di promozione mondiale che arriverà alla giornata di premiazione, quando tutto il mondo potrà degustare i nostri piatti tipici. Vogliamo ringraziare,” sottolineano presidente e assessore, “sia William Reed, organizzatore di World’s 50 Best Restaurants, per aver scelto il Piemonte, sia il comitato promotore, composto da Massimo Bottura, Roberta Garibaldi e Federico Ceretto, per essere stato sempre al nostro fianco.”

“Ancora una volta i riflettori di una grande competizione internazionale saranno puntati su Torino e ne siamo davvero contenti,” dichiara il Sindaco di Torino Stefano Lo Russo. “I The World’s 50 Best Restaurants saranno non solo una grande occasione di visibilità per la città ma anche l’occasione per far conoscere e valorizzare l’enogastronomia del territorio, che costituisce da sempre uno degli elementi d’attrazione per turisti da tutto il mondo”.

Related Articles

Ultimi Articoli