localconsulting.it
lunedì, Maggio 27, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieIl ritorno del Salone dell'Auto a Torino: dal 13 al 15 settembre...

Il ritorno del Salone dell’Auto a Torino: dal 13 al 15 settembre 2024 il grande evento che accende i motori della città

Dopo un’attesa di cinque anni, è con grande entusiasmo che il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, insieme al sindaco Stefano Lo Russo, gli assessori regionali e comunali Andrea Tronzano e Mimmo Carretta, e l’organizzatore Andrea Levy, annunciano il ritorno del Salone dell’Auto Torino 2024. L’evento, si svolgerà dal 13 al 15 settembre 2024 e rappresenta un’occasione imperdibile per gli appassionati di automobili e per chiunque desideri immergersi nella storia e nel futuro dell’industria automobilistica.

Questo atteso ritorno si presenta con una veste completamente rinnovata, trasformando il Salone dell’Auto in un’affascinante esposizione culturale a cielo aperto. Le vie e le piazze del centro di Torino saranno il palcoscenico di un percorso suggestivo, unendo il passato delle auto iconiche al futuro dei modelli più sostenibili. La manifestazione, gratuita per il pubblico, trasformerà il cuore della città in un itinerario che parte da piazza Carlo Felice per giungere a piazza Castello e piazzetta Reale.

I visitatori avranno l’opportunità di esplorare da vicino le ultime novità a zero emissioni proposte dalle case automobilistiche e addirittura provarle grazie al percorso test drive cittadino. Questa passeggiata all’aperto sarà un’occasione unica per scoprire le motorizzazioni alternative più sostenibili e testarle in un percorso in viabilità ordinaria.

Non solo esposizione e test drive, il Salone Auto Torino 2024 coinvolgerà il pubblico con i grandi capolavori firmati dai celebri carrozzieri, oltre alle supercar e hypercar da sogno. L’evento diventerà un crocevia tra tradizione e innovazione, unendo il fascino intramontabile delle auto d’epoca all’avanzata tecnologia dei modelli del futuro.

Ma le novità non finiscono qui. Il Salone Auto Torino 2024 si propone di coinvolgere attivamente il territorio, con previste ricadute positive grazie a collaborazioni con istituzioni e aziende del settore. Un elemento chiave sarà il Free Pass Salone, un biglietto elettronico gratuito che darà ai suoi possessori l’accesso a diverse iniziative legate all’evento. Ciò include non solo la possibilità di partecipare ai test drive dei modelli più recenti, ma anche sconti e agevolazioni per mezzi di trasporto, musei, esercizi commerciali e ristoranti convenzionati.

La collaborazione tra Salone Auto Torino 2024 e istituzioni come Regione Piemonte, Città di Torino, Camera di Commercio di Torino, Unione Industriali, Turismo Torino e Provincia, Politecnico di Torino e Consorzio delle Residenze Reali Sabaude darà vita a un evento completo e coinvolgente. Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, sottolinea l’importanza di riportare il Salone dell’Auto a Torino, definendola la “città dell’auto“, mentre il sindaco Stefano Lo Russo esprime soddisfazione per il ritorno di un evento che conferma la vivacità della città. L’assessore Andrea Tronzano sottolinea l’impatto positivo sull’economia locale, mentre Mimmo Carretta, assessore ai Grandi Eventi, anticipa una manifestazione rinnovata nel centro cittadino.
Infine, Andrea Levy, presidente di Salone Auto Torino e Autolook Week, esprime orgoglio per il ritorno dell’evento, affermando che sarà un’occasione per il pubblico di sperimentare i modelli del futuro, esplorare gratuitamente capolavori del design automobilistico e scoprire la città attraverso convenzioni speciali con musei e trasporti.

Salone dell'Auto a Torino

Related Articles

Ultimi Articoli