localconsulting.it
lunedì, Maggio 27, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieChiara Dynys porta il Presepe Contemporaneo alla Galleria Casamadre a Napoli, dal...

Chiara Dynys porta il Presepe Contemporaneo alla Galleria Casamadre a Napoli, dal 23/11/2023 al 05/01/2024

Napoli, crocevia di storie intrecciate tra sacro e profano, tra passato e presente, si presenta come un palcoscenico di “convivenze improbabili“. In questo intricato intreccio di stratificazioni storiche e istanze contemporanee, Chiara Dynys, artista mantovana, rivolge la sua attenzione alla città partenopea e alle sue radici culturali, dove l’imperfezione stessa si trasforma in un’opera d’arte.

La Galleria Casamadre, situata a Palazzo Partanna e fondata da Eduardo Cicelyn una decina d’anni fa, diventa la cornice per l’esposizione delle ultime creazioni di Chiara Dynys, ispirate al simbolo intramontabile di Napoli: il “Presepe“.

Casamadre, che ha accolto alcuni dei più grandi protagonisti dell’arte contemporanea internazionale, si fonde ora con l’estro creativo di Chiara Dynys. L’artista, presente con le sue opere in musei prestigiosi in Italia e all’estero, ha scelto Napoli come palcoscenico per esplorare il tema della “dissoluzione metaforica delle icone tradizionali“. Le sue opere in terracotta smaltata danno vita a un “Presepe” di anomalie, una rappresentazione che sfida le convenzioni e mostra l’imperfezione come espressione di bellezza.

La mostra, intitolata “Presepe”, diventa un viaggio attraverso la metamorfosi e la continua reinvenzione della città. Eduardo Cicelyn, curatore dell’esposizione, sottolinea l’unicità di Napoli, una città intrisa di connessioni indissolubili tra il passato e il presente, tra il dentro e il fuori. Napoli, con le sue catacombe e le opere d’arte contemporanea disseminate nei percorsi sotterranei della metropolitana, diventa il luogo perfetto per la multivisione artistica di cui parla Cicelyn.

Le opere di Chiara Dynys, realizzate in collaborazione con gli artigiani napoletani, si immergono nella tradizione del Presepe napoletano, reinterpretandola con forme alterate e colori rinnovati. Le figure emergono dalla materia deformi ma affascinanti, sospese in uno spazio che disegna la griglia geometrica di un mondo immaginario. La mostra, che si tiene presso Casamadre arte contemporanea nel Palazzo Partanna, sarà aperta al pubblico dal 24 novembre 2023 al 5 gennaio 2024.

Eduardo Cicelyn sottolinea il legame profondo tra Napoli e la sua capacità di assorbire e trasformare tutto ciò che la circonda. Il “Presepe” di Chiara Dynys diventa così un riflesso della rocambolesca avventura umana di Napoli, dove nulla riposa in pace e tutto vive e si mescola nel flusso quotidiano della metropoli.

Chiara Dynys, considerata una delle più rilevanti artiste italiane contemporanee, ha una lunga storia di partecipazione a progetti espositivi in tutto il mondo. Tra le istituzioni che hanno ospitato le sue opere spiccano nomi come il Musée d’Art Moderne di Saint-Étienne, il CIAC di Montréal, e il Franz Gertsch Museum di Burgdorf.

  • Luogo: CASAMADRE, Piazza dei Martiri 58, Palazzo Partanna, Napoli
  • Date: Dal 23/11/2023 al 05/01/2024
  • Artista: Chiara Dynys
  • Curatore: Eduardo Cicelyn

Related Articles

Ultimi Articoli