localconsulting.it
mercoledì, Giugno 19, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieIl Consorzio Vini Bardolino presenta la Chiaretto Lounge al Palio del Chiaretto...

Il Consorzio Vini Bardolino presenta la Chiaretto Lounge al Palio del Chiaretto di Lazise (2 giugno 2024)

Il Consorzio Vini Bardolino annuncia la sua partecipazione al Palio del Chiaretto, in programma per domenica 2 giugno a Lazise. In collaborazione con il Comune di Lazise, il Consorzio presenterà la “Chiaretto Lounge“, un’oasi enogastronomica allestita presso la Dogana Veneta di Lazise, dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

La Chiaretto Lounge sarà un luogo di incontro e di scoperta, dove i visitatori potranno scoprire l’affascinante mondo del Chiaretto di Bardolino, il vino rosato simbolo del lago di Garda. Oltre a degustare i vini di oltre 50 produttori del Consorzio, i partecipanti potranno approfondire le loro conoscenze sul Chiaretto attraverso tre imperdibili masterclass tenute da Costantino Gabardi.

Accanto alla degustazione a cura di sommelier e accompagnati da una selezione di finger food della tradizione enogastronomica locale, tre masterclass curate da Costantino Gabardi offriranno al pubblico la possibilità di approfondire le realtà e le eccellenze dei produttori del Consorzio Vino Bardolino:

  • ore 11.00 – “Rosato, non solo un colore”
  • ore 15.00 – “I palati dei vini rosa non sono solo semplici”
  • ore 16.00 – “Rosati ed affinamento”

La manifestazione si svolgerà nella storica Dogana di Lazise, con una vista impareggiabile sul Lago di Garda. Al termine della giornata, alle ore 17:00, si terrà il Pink Party, un evento di promozione che avrà come protagonisti i Giovani Produttori di Bardolino e organizzato da WINENOT. Dedicato agli appassionati più giovani, oltre ai vini saranno proposti cocktail a base di Chiaretto di Bardolino.

«La Chiaretto Lounge rappresenta un ulteriore tassello nel percorso di promozione e di valorizzazione di un prodotto, il Chiaretto di Bardolino, che è prima di tutto espressione del suo territorio d’origine», afferma Fabio Dei Micheli, presidente del Consorzio. «Intercettare, educare e fidelizzare il consumatore locale ed internazionale all’interno di una location di pregio come quella della Dogana Veneta di Lazise è un’opportunità preziosa per tutta la filiera e un contesto unico per tutti i wine lover che vogliono conoscere la più importante espressione di vino rosa del lago di Garda».

L’iniziativa è finanziata dal Complemento di Sviluppo Rurale per il Veneto 2023-2027.
Organismo responsabile dell’informazione: Consorzio per la tutela del vino Bardolino DOC.
Autorità di gestione regionale: Regione del Veneto, Direzione AdG FEA SR Bonifica e Irrigazione.

Bardolino Doc Territorio
Bardolino Doc Territorio

Related Articles

Ultimi Articoli