localconsulting.it
mercoledì, Maggio 29, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieAIS Piemonte e Regione Piemonte presentano: "Tempo di Erbaluce" a Torino il...

AIS Piemonte e Regione Piemonte presentano: “Tempo di Erbaluce” a Torino il 1 dicembre

Il 1° dicembre, Torino si prepara ad accogliere “Tempo di Erbaluce“, celebrando il vitigno subalpino eletto “Vitigno dell’anno 2023“. Questa iniziativa, promossa dall’Associazione Italiana Sommelier (AIS) Piemonte in stretta collaborazione con la Regione Piemonte, segna un capitolo significativo che fonde la ricca cultura enologica con la valorizzazione del territorio.

Presso la sede torinese dell’AIS Piemonte (Via Modena, 23, 10152 Torino), l’Erbaluce sarà il protagonista indiscusso, esplorato nelle sue molteplici sfumature da numerose aziende vinicole. Ciascuna di esse, con le proprie peculiarità, rappresenta un frammento dei territori piemontesi, della cultura e della tradizione enologica che li caratterizza.

Tempo di Erbaluce” si configura come una giornata dedicata all’arte della degustazione, alla cultura e alla festa, un progetto ambizioso fortemente voluto da AIS Piemonte e Regione Piemonte. Mauro Carosso, Presidente AIS Piemonte, esprime il suo orgoglio nel presentare questo evento, interpretando il sentimento delle istituzioni e dei produttori che ne sono i protagonisti. Sottolinea la necessità di sinergia e confronto per favorire la crescita dei territori che custodiscono questo storico e luminoso vitigno subalpino.

L’Erbaluce, base ampelografica per quattro Denominazioni di Origine del Piemonte – Erbaluce di Caluso, Coste della Sesia, Colline Novaresi e Canavese – sarà il filo conduttore di una giornata ricca di sapori e tradizioni. La DOCG Erbaluce di Caluso si distingue come l’unica denominazione che può vantare l’utilizzo esclusivo in etichetta.

Il racconto completo di questo affascinante vitigno si svelerà attraverso gli assaggi proposti dalle circa 60 aziende partecipanti, a partire dalle 11.00. Il convegno istituzionale “Tempo di Erbaluce”, che avrà luogo nella mattinata, offrirà un’opportunità di approfondire il tema con illustri, tra cui Marco Protopapa, Mauro Carosso, Bartolomeo Merlo, Andrea Fontana, l’enologo Gianpiero Gerbi e Riccardo Brocardo di Regione Piemonte.

A partire dalle 15.00, tre imperdibili masterclass permetteranno agli appassionati di immergersi nella versione Metodo Classico dell’Erbaluce ed esplorarne l’evoluzione con il passito. L’evento è aperto a tutti, soci e appassionati, con la possibilità di prenotare le masterclass.

PROGRAMMA E MODALITÀ D’INGRESSO:

CONVEGNO ISTITUZIONALE – Tempo di Erbaluce
A cura di Regione Piemonte Assessorato Agricoltura, cibo, caccia e pesca.
Ore 11.00 – Ingresso libero senza prenotazione.

Saluti istituzionali:

  • Marco Protopapa – Assessore Agricoltura, Cibo, Caccia e Pesca Regione Piemonte.
  • Mauro Carosso – Presidente AIS Piemonte.
  • Bartolomeo Merlo – Presidente Consorzio per la tutela e la valorizzazione dei vini Docg di Caluso e Doc di Carema e Canavese.
  • Andrea Fontana – Presidente Consorzio per la tutela dei Nebbioli dell’Alto Piemonte.

Interventi:

  • “L’Erbaluce e i suoi territori” – Gianpiero Gerbi, enologo.
  • “Il progetto Artissima per il Piemonte del vino” – Riccardo Brocardo, Regione Piemonte.

BANCHI D’ASSAGGIO
Con oltre 50 aziende presenti.

  • Dalle 11.00 alle 18.30
  • Ingresso: €15 (soci AIS) / €25 (non soci)
  • Pagamento in sede senza prenotazione.
  • Per i soci è richiesta la tessera con regolare iscrizione.

MASTERCLASS A TEMA (da prenotare sul sito)

  • Ore 15.00 – Erbaluce Metodo Classico: bollicine subalpine
  • Ore 18.00 – L’evoluzione dell’Erbaluce: indietro nel tempo
  • Ore 21.00 – Le glorie dell’Erbaluce Passito

Saranno presenti le aziende:

  • Azienda Agricola Barbaglia Silvia
  • Azienda Agricola Castaldi Francesca
  • Azienda Agricola Davide Carlone
  • Azienda Agricola Favaro Benito
  • Azienda Agricola Figliej
  • Azienda Agricola Francesco Brigatti
  • Azienda Agricola Le Masche
  • Azienda Agricola Renato Bianco
  • Azienda Agricola Santa Clelia
  • Azienda Agricola Terre Sparse
  • Cantina 366
  • Cantina della Serra
  • Cantina Gili
  • Cantina Gnavi
  • Cantina La Smeralda
  • Cantina Massoglia
  • Cantina Produttori Erbaluce di Caluso
  • Cantine Cogo
  • Cantine Eporedia
  • Cascina Ceich
  • Castello di Castellengo
  • Cieck
  • DecimoFilare
  • Ferrando
  • Fontecuore
  • Fratelli Borsetto azienda vitivinicola
  • Fratelli Marco
  • Giacometto Bruno
  • Giuseppe Lucci
  • I Dof Mati
  • Ilaria Salvetti
  • Kottolengo
  • L’erm
  • La Campore
  • La Masera
  • La Palera
  • La Piemontina
  • La Riviera
  • Le Piane
  • Loris Caretto
  • Luca Leggero
  • Marco Rossa
  • Monte Maletto
  • Nuove Tradizioni
  • Orsolani
  • Paride Chiovini
  • Pietraforata – Cantine in Ghemme
  • Pozzo
  • Riccardo Rinaldi
  • Roberto Crosio
  • Rovellotti
  • San Martin Azienda Agricola
  • Silva vini
  • Tappero Merlo
  • Tenuta Roletto
  • Torraccia del Piantavigna
  • Vigneti Aloi

Related Articles

Ultimi Articoli