localconsulting.it
mercoledì, Maggio 22, 2024
localconsulting.it
HomeRistoranti e LocaliCinta Rasa: La cucina indonesiana a Torino

Cinta Rasa: La cucina indonesiana a Torino

Cinta Rasa – il cui nome significa “Amore per il gusto” – è l’unico ristorante indonesiano a Torino, e forse in Italia. La cucina indonesiana, una delle più varie e intriganti dell’Oriente, si basa su ingredienti freschi e di stagione, come riso, verdure, pesce e carne, uniti a una sapiente selezione di spezie esotiche e a una varietà di metodi di cottura, tra cui frittura, griglia, padella, bollitura e vapore. La scelta del metodo dipende dall’ingrediente o dal piatto che si desidera preparare.

Sabato sera, in una Torino insolitamente vivace per l’ora di cena, ci accomodiamo alle 21:30 al primo tavolo disponibile. La fame si fa sentire e, forse come al solito, ordiniamo un po’ più del dovuto. Per iniziare, optiamo per un “Bakwan sayur goreng” da dividere: frittelle di verdure in una croccante pastella di farina di riso, mais, carote, patate e germogli di soia. La nostra scelta per accompagnare i piatti è ricaduta sul Ruché di Castagnole Monferrato dell’azienda vitivinicola Gianni Doglia, presente nella carta dei vini.

Proseguiamo entrambi con un “Bakmi Goreng Special“: un piatto unico a base di noodles indonesiani saltati in padella con verdure e uova. Uno con pollo e l’altro con carne rossa, per accontentare i nostri gusti diversi. Il Bakmi Goreng, che letteralmente significa “noodles di frumento saltati in padella“, è un piatto popolare in Indonesia, “speciale” per la varietà di ingredienti e la complessità della preparazione.

Concludiamo con il Dadar Gulung, un dolce tipico indonesiano. Si tratta di una crêpe sottile arrotolata e farcita con una crema di cocco grattugiato e zucchero di palma, dal sapore dolce e aromatico e con una consistenza morbida.

Non bisogna avere molta fretta in questo ristorante; ci alziamo dal tavolo a mezzanotte dopo aver concluso una piacevole cena esplorando una cucina che personalmente abbiamo scoperto e che iniziamo ad apprezzare.

Related Articles

Ultimi Articoli