localconsulting.it
lunedì, Maggio 27, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieTorino perde uno dei suoi storici locali: chiude la trattoria "Da Felice"

Torino perde uno dei suoi storici locali: chiude la trattoria “Da Felice”

Situata nel quartiere di San Salvario, “Da Felice” era un punto di riferimento per gli amanti della cucina abruzzese, grazie alla semplicità e alla bontà dei suoi piatti. Il locale, con la sua insegna gialla e le tre vetrine, era un luogo della tradizione dove i clienti erano accolti da semplici pareti chiare, sedie di legno e pochi posti a sedere.

La trattoria offriva un menù variegato, dove i piatti tipici abruzzesi come gli spaghetti alla chitarra, le pallotte cacio e ovo e gli arrosticini di agnello erano affiancati da una cucina più piemontese con i ravioli del plin, il vitello tonnato e l’insalata russa. Tutti i prodotti utilizzati erano acquistati quotidianamente al mercato di piazza Madama Cristina.

Nonostante la zona di San Salvario abbia subito numerose trasformazioni nel corso degli anni, “Da Felice” è stato in grado di mantenere la propria identità e di diventare un simbolo del quartiere.

Torino perde così un altro dei suoi storici locali. La chiusura della trattoria ha lasciato molti interrogativi sul futuro degli spazi del locale. Nonostante i proprietari non abbiano rilasciato alcuna dichiarazione, alcuni negozi vicini sembrano aver sentito voci riguardo ad un nuovo ristorante cinese.

Related Articles

Ultimi Articoli