localconsulting.it
mercoledì, Maggio 29, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieBolle di Malto 2023: la VII Edizione della rassegna Nazionale dei Birrifici...

Bolle di Malto 2023: la VII Edizione della rassegna Nazionale dei Birrifici Artigianali

Preparati a immergerti in un’esperienza all’interno del mondo brassicolo italiano: torna Bolle di Malto, la Rassegna Nazionale dei Birrifici Artigianali, per la sua VII edizione dal 28 agosto al 4 settembre 2023 a Biella. Dopo il successo dell’anno scorso, con più di 100.000 visitatori provenienti da tutta Italia e dall’estero, 45.000 litri di birra erogati, 80.000 bicchieri spillati, e 30 relatori per gli Stati Generali della Birra, quest’anno l’evento si preannuncia ancora più ricco e coinvolgente.

Un’intera settimana dedicata alla cultura brassicola, in collaborazione con Slow Food Italia, ti attende nel cuore del capoluogo biellese. Centinaia di birre artigianali provenienti da tutto il territorio nazionale saranno in esposizione, accanto a street food di qualità, concerti dal vivo con artisti locali e nazionali, e interessanti incontri con esperti e laboratori del gusto per sperimentare la gastronomia locale e nazionale.

La Piazza di Biella – Cuore di Bolle di Malto
Il centro della città di Biella, in particolare l’area di Piazza Martiri della Libertà e le zone circostanti, prenderanno vita durante l’intera manifestazione. La piazza diventerà il punto di incontro di tutti gli appassionati di birra artigianale, offrendo un’esperienza coinvolgente e accessibile a tutti. Gli spazi principali includono:

Arena Bolle: L’area dedicata alle degustazioni e agli approfondimenti culturali. Qui si potranno incontrare oltre 60 mastri birrai provenienti da tutta Italia, assaggiare le loro birre e partecipare alla seconda edizione degli Stati Generali della Birra Artigianale Italiana. Convegni, dibattiti e speech ospitati nell’Arena Bolle riuniranno istituzioni, distributori, professionisti e appassionati del settore per discutere di temi legati alla tradizione, alla transizione agroecologica e alle nuove sensibilità dei consumatori.

Bolle di Malto 2023

Casa Bolle: Il luogo ufficiale di Bolle di Malto, dedicato alle aziende del territorio nazionale che sostengono l’iniziativa e desiderano incontrare il mondo di Bolle di Malto e i suoi visitatori. Qui convergono i valori condivisi dalla manifestazione e lo sviluppo del territorio, offrendo un’atmosfera unica per scambiare idee e condividere momenti piacevoli.

Cinque Giorni di Musica Dal Vivo: Ogni sera, dal 31 agosto al 4 settembre, il palco centrale ospiterà una ricca programmazione di concerti dal vivo, ad ingresso gratuito. Artisti di grande richiamo come Alex Britti, Daniele Groff e tanti altri si esibiranno, regalando al pubblico serate indimenticabili.

Bolle di Malto 2023

Che rumore ha la felicità?
Il tema di quest’anno è “Che rumore ha la felicità?”, un invito a porre al centro delle attenzioni la felicità delle persone e a valorizzare la cultura brassicola artigianale come elemento di inclusione sociale. Bolle di Malto è un evento aperto a tutti, con accessibilità garantita e senza barriere architettoniche, per permettere a ogni individuo di partecipare e condividere un’esperienza unica.
L’attenzione alla sostenibilità ambientale è un altro pilastro fondamentale dell’evento, con il 95% di sostenibilità raggiunto nell’edizione precedente. Gli espositori utilizzano solo materiali compostabili, riducendo al minimo gli sprechi e i rifiuti.

Gli Stati Generali della Birra Artigianale Italiana
Uno degli aspetti più interessanti di Bolle di Malto è rappresentato dagli Stati Generali della Birra Artigianale Italiana, un’occasione unica di confronto tra personalità della birra, istituzioni nazionali, enti e associazioni di categoria. Vengono affrontati temi legati al turismo brassicolo, alle norme per agevolare la produzione di birra artigianale, alla comunicazione e al sistema birra. Questi incontri sono un’opportunità per discutere e prospettare il futuro del movimento brassicolo italiano.

Premiazioni “Bolle di Malto”
Nel culmine degli incontri, nella giornata di domenica, si terrà la cerimonia di premiazione per i riconoscimenti “Bolle di Malto”. Saranno premiati i birrifici creativi, quelli che promuovono la sostenibilità e i mastri birrai in collaborazione. Questi premi rappresentano un modo per celebrare l’eccellenza nella produzione della birra artigianale in Italia e riconoscere l’impegno e la passione degli artigiani del settore.

Il Fenomeno della Birra Artigianale in Italia
Le rilevazioni di Assobirra dimostrano come la produzione e i consumi di birra in Italia siano in costante crescita, con un aumento del 6% dei consumi interni e del 3,3% della produzione nazionale nel 2022. La tendenza verso il turismo brassicolo-gastronomico è in continua espansione, con 3 italiani su 5 desiderosi di conoscere e sperimentare nuovi sapori e gusti autentici. Bolle di Malto, nato nel 2015, ha saputo cogliere questo fenomeno e diventare il principale evento dedicato alla cultura e alla tradizione della birra artigianale in Italia.

Un Evento per Tutti
Bolle di Malto è il risultato dell’impegno e della passione dell’Associazione Cortocircuito, che si propone di valorizzare il bene comune e l’inclusione sociale attraverso iniziative culturali e territoriali. L’evento è gratuito e aperto a tutti, con l’obiettivo di offrire un’esperienza significativa e inclusiva a persone di ogni età e provenienza.

Diventa Salone Internazionale della Birra
La visione dei promotori di Bolle di Malto è ambiziosa: nel 2025, anno del decimo compleanno dell’evento, si prefigurano come Salone Internazionale della Birra. La crescita costante e l’attenzione alla qualità e alla sostenibilità li spingono verso nuove mete e nuove sfide, con l’obiettivo di promuovere la birra artigianale italiana a livello internazionale.

L’Invito
Bolle di Malto ti aspetta a Biella per vivere otto giorni indimenticabili, immersi nel fascino e nella cultura della birra artigianale. Una festa aperta a tutti, in cui scoprire nuovi sapori, incontrare esperti del settore, ascoltare musica dal vivo e lasciarsi coinvolgere dalla gioia della condivisione. Un evento che celebra la birra, l’arte, la tradizione e l’inclusione, con uno sguardo al futuro e alla crescita sostenibile del territorio. L’appuntamento è dal 28 agosto al 4 settembre 2023 a Biella, ingresso gratuito.

Related Articles

Ultimi Articoli