localconsulting.it
lunedì, Maggio 27, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieAsti Docg brinda alla Coppa Milano-Sanremo 2024: tappa a Canelli venerdì 15...

Asti Docg brinda alla Coppa Milano-Sanremo 2024: tappa a Canelli venerdì 15 marzo

La rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo, in programma dal 14 al 17 marzo, farà tappa a Canelli venerdì 15 marzo. Le auto d’epoca in gara si fermeranno per un pit stop nelle Cattedrali Sotterranee, patrimonio Unesco, dove è stato inventato lo spumante italiano. Ad accompagnare questo momento di convivialità sarà l’Asti Docg, la denominazione spumantistica più antica d’Italia.

L’Asti Docg si conferma l’unico partner beverage della leggendaria corsa automobilistica che, per la sua quindicesima edizione, vedrà al via cento equipaggi nazionali e internazionali. Dopo le prime prove cronometrate del mattino, i piloti sosterranno nelle Cattedrali di Canelli per una visita e un pranzo a base di piatti della tradizione piemontese abbinati all’Asti Spumante e alla nuova docg Canelli. Il tutto prima di ripartire lungo il percorso che tocca il paesaggio vitivinicolo patrimonio Unesco di Langhe, Roero e Monferrato – aree rientranti nella produzione delle bollicine aromatiche astigiane – per concludersi in giornata al Principato di Monaco.

La partnership tra l’ente consortile piemontese e la corsa sancisce un connubio perfetto tra storia, tradizione e bollicine. Le bottiglie brandizzate Asti e Moscato d’Asti saranno protagoniste del brindisi dei vincitori della rievocazione e saranno presenti nei calici dei pranzi e delle cene di ogni tappa della competizione, da Milano a Montecarlo passando per il Piemonte e la Liguria.

L’unione tra l’Asti Docg e la Coppa Milano-Sanremo rappresenta un brindisi all’eccellenza italiana, in cui la storia e la tradizione del motorismo si incontrano con la cultura e il gusto del vino.

Programma della seconda giornata della Coppa Milano – Sanremo (venerdì 15 marzo)
Gli equipaggi prenderanno il via dall’Ippodromo di San Siro a Milano per le prime prove cronometrate che attraverseranno i territori di Langhe, Roero e Monferrato, verso le rinomate cattedrali sotterranee di Canelli, di Coppo e Bosca, dove le auto si fermeranno per un pit stop con visita e pranzo in cantina offerti dal Consorzio Asti Docg. Dopo la pausa la competizione prosegue con le prove speciali del Colle d’Oggia e del Melonio in direzione di Sanremo con il tradizionale defilé che si snoderà lungo le vie del centro cittadino. Arrivo a fine giornata al Principato di Monaco.

Related Articles

Ultimi Articoli