localconsulting.it
mercoledì, Maggio 29, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieDal Roccaverano DOP alla Cugnà: il Natale nei "Nidi" con Rob-In

Dal Roccaverano DOP alla Cugnà: il Natale nei “Nidi” con Rob-In

Il periodo natalizio si avvicina, e con esso l’opportunità di regalare eccellenze enogastronomiche grazie a Rob-In, un progetto che celebra i prodotti e i produttori delle provincie di Asti, Alessandria e Cuneo e che vede come capofila il Consorzio di Tutela del Roccaverano DOP.

Nei “nidi” di Rob-In, distribuiti strategicamente tra le province coinvolte, sarà possibile acquistare cestini natalizi con le migliori eccellenze enogastronomiche del territorio. Dai formaggi, come il Roccaverano DOP, all’ortofrutta, dal vino alle birre artigianali, dal miele allo zafferano, dalla cugnà alla torta alle nocciole, ogni prodotto esprime la ricchezza e la diversità del territorio.

Nato nel 2019 con il supporto dell’Assessorato all’Agricoltura e cibo della Regione Piemonte, il progetto Rob-In mira a promuovere la cooperazione orizzontale e verticale nella filiera alimentare. Attraverso attività di promozione, favorisce lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali, abbracciando un territorio che si estende tra l’Unione Montana Langa Astigiana Val Bormida e la Langa Astigiana tra Monferrato, Appennino Ligure e Alpi.

Oltre venti piccole aziende locali aderiscono attualmente al progetto, offrendo una gamma diversificata di prodotti di alta qualità. Inizialmente focalizzato su degustazioni itineranti e passeggiate guidate, Rob-In ha ampliato la propria offerta con la creazione di cestini natalizi ricchi e variegati, unendo il turismo enogastronomico a quello naturalistico.

Il 2024 segna un punto di svolta per Rob-In, con l’apertura di nuovi “nidi” e un crescente interesse da parte delle aziende locali. Tra le iniziative collaterali, spicca la collaborazione con due testimonial di prestigio: la “giornarunner” Claudia Solaro, che con le sue corse e i suoi articoli racconta il territorio e i percorsi naturalistici, e la guida naturalistica Lucia Cane di “Duipas”, che accompagna i visitatori alla scoperta delle meraviglie incontaminate locali.

Questo progetto ambizioso unisce tradizione e innovazione, promuovendo una genuina esperienza enogastronomica legata al territorio. Per ulteriori dettagli su Rob-In, è possibile visitare il sito ufficiale https://rob-in.it/.

Related Articles

Ultimi Articoli