localconsulting.it
mercoledì, Maggio 22, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieSan Valentino 2024 a Roma: 4 proposte gourmet per una serata indimenticabile

San Valentino 2024 a Roma: 4 proposte gourmet per una serata indimenticabile

In una città intrisa di storia e romanticismo come Roma, San Valentino non può che essere celebrato con gusto e raffinatezza. Ecco quattro opzioni gastronomiche per una serata indimenticabile.

53 UNTITLED:
Il ristorante 53 Untitled, situato tra le suggestive piazze di Campo dei Fiori e Piazza Navona, propone un’esperienza gastronomica straordinaria per San Valentino. Oltre al menu à la carte, il ristorante offre un percorso degustazione composto da sei piatti sapientemente elaborati dalla chef Cecilia Moro e Mariangela Castellana.

Il percorso degustazione si apre con un calice di Champagne, accompagnato da un delicato baccalà in tempura di riso, maionese allo yuzu, kosho e alga nori, e un’ostrica Gillardeau n.3 con dashi al fungo porcino, gel di tuorlo, olio al dragoncello e senape in grani marinata.
Il viaggio gastronomico prosegue con una fresca ceviche di pescato, leche de tigre, mais e mix di spezie rosse, seguita dal “Volo Diretto Milano MXP – Phuket HKT“, un riso al salto alla curcuma con gambero rosso, ananas agrodolce, uvetta ed emulsione di anacardi. Il palato viene poi conquistato dal “Peperone Piquillo & Baccalà” in olio cottura, una sinfonia di consistenze e spuma di Brandade. La cena si conclude con un Soufflé al cioccolato Vanuari e frutti rossi.

Il costo è di 95 € a persona, comprensivo del cestino del pane Antico Forno Roscioli, acqua, caffè e servizio.

Contatti
53 Untitled
Via del Monte della Farina, 23 – Roma 
www.untitledrestaurant.com

DAO CHINESE RESTAURANT (Montesacro):

Dao Chinese Restaurant propone per il giorno di San Valentino un menu degustazione con alcuni dei nuovi piatti da condividere con la persona amata. La cena inizia con gli Jiaozi al tartufo, ravioli al vapore dal raffinato ripieno di maiale di Cinta senese al tartufo e le Polpette di gamberi con bisque e scaglie di mandorle.
Si continua con il Riso Yin Yang, riso bianco e nero uniti all’interno di una foglia di loto, il Pao Jiao Niu Rou, straccetti di manzo piccati con verdure di stagione, lo Scorfano fritto e saltato con doubanjiang, salsa piccante e fermentata a base di fagioli, zenzero, funghi cinesi ed erba accompagnati da San Yao, le patate di montagna, funghi cinesi, fiori di cordyceps e bacche di goji.
A chiudere due dolci sempre da condividere: il Budino al litchi e la Cheesecake al mango

Il costo a persona è di 50 €, bevande escluse.

Contatti
Dao Chinese Restaurant
Viale Jonio, 328/330 – Roma
06 8719 7573
www.daorestaurant.it

DAO CHINESE BISTROT (Piazza Bologna):

Dao Chinese Bistrot, il nuovo format di Jianguo Shu dedicato alla cucina tradizionale cinese nel centro di Piazza Bologna a Roma, strizza l’occhio ai giovani e propone per la sera di San Valentino un menu tutto da condividere.
Per iniziare Shuijing Chunjuan, involtini di carta di riso con cetrioli, mango, rughetta e gamberi, Toast di Gamberi con semi di sesamo e le Nuvolette di Gamberi.
Non può mancare il Super Jiaozi Mix, un misto di otto ravioli al vapore per assaggiare tutte le proposte del Dao Bistrot. Godurioso il  Riso al Loto, cotto al vapore nella foglia di loto con pollo, muer, bambù e cipolla; gustosi i Gamberi piccanti – Bi Feng Tang con granella di arachidi speziati; saporito il Manzo Mi Jiao con peperoni, cipolle, pepe nero e miele da assaporare con la Verdura mista saltata. A chiudere Bon Bon di riso, dolci palline di riso al sesamo

Il costo a persona è di 35 €, bevande escluse.

Contatti
Dao Chinese Bistrot
Via Ogliastra, 10 – Roma
www.daobistrot.it

IL PESCATORIO (Colli Portuensi):


Il Pescatorio, celebre pescheria, gastronomia e cucina di mare di Simona Bontà ed Emanuele Smimmo, dedica a San Valentino un menu che celebra il meglio del Mar Tirreno. L’esperienza inizia con una selezione di antipasti da condividere, tra cui l’ostrica o gambero rosso a scelta, il Tiradito di ricciola, la Tostada di tonno, il Pan brioche burro e alici, i Moscardini alla Luciana e il Supplì al ragù di tonno. Successivamente, si prosegue con il ‘Rosso assoluto’: linguine aglio, olio e peperoncino, ristretto di gamberi, crudo di gambero rosso, basilico rosso e olio al ginepro. Come secondo, il Filetto di ombrina in guazzetto di vongole e chimichurri. La cena si conclude con un finale doppiamente goloso, con il Pre-dessert Oyster cheesecake al cucchiaio e un irresistibile tiramisù da condividere.

Il costo a persona è di 60 €, bevande escluse.
 
Contatti
Il Pescatorio
via Virginia Agnelli, 91/93 – Roma
www.ilpescatorio.it

Related Articles

Ultimi Articoli