localconsulting.it
mercoledì, Maggio 29, 2024
localconsulting.it
HomeNotizieFormaticum 2024: la quinta edizione a Roma, dal 2 al 3 marzo

Formaticum 2024: la quinta edizione a Roma, dal 2 al 3 marzo


Il prossimo 2 e 3 marzo 2024 segna il ritorno di Formaticum, l’evento fieristico che ha saputo catturare l’attenzione del pubblico e degli operatori del settore con la sua dedizione alla qualità dei formaggi italiani e alle storie degli artigiani che li creano. Questa quinta edizione si terrà presso la Città dell’Altra Economia a Roma, una location che si presta perfettamente a celebrare l’eccellenza casearia del nostro paese.

Formaticum si distingue come un punto di riferimento nel settore agroalimentare italiano, offrendo degustazioni e premi di qualità. Questa manifestazione è diventata nel tempo un appuntamento sempre più atteso dal pubblico e dagli operatori del settore, grazie alla qualità dei formaggi presentati e alle storie degli artigiani che si dedicano con passione alla loro produzione.

Come sempre durante Formaticum si potranno degustare e acquistare le eccellenze presenti, un’occasione unica per fare un viaggio lungo la nostra Penisola alla scoperta del grande e variegato patrimonio caseario. Ideatori di questo evento sono La Pecora Nera Editore – casa editrice attiva nel mondo dell’enogastronomia, specializzata nella realizzazione di guide ed eventi – e Vincenzo Mancino, esperto conoscitore della produzione e lavorazione dei latticini.

Formaticum Roma

“L’intuizione di realizzare un evento interamente dedicato al formaggio e agli artigiani che lo producono si è rivelata giusta. Siamo arrivati a questa quinta edizione con un seguito crescente – oltre 2.000 presenze solo nell’ultima – segno che la formula piace: un biglietto di ingresso contenuto che dà diritto ad assaggiare oltre 200 formaggi e scoprire che c’è un mondo di sapori e tradizioni che meritano di essere conosciuti” dichiarano Simone Cargiani e Fernanda D’Arienzo de La Pecora Nera.

Per questo nuovo appuntamento Vincenzo Mancino pone l’accento sul dilemma dell’intelligenza artificiale contrapposta all’intelligenza artigianale: “Noi di Formaticum abbiamo le idee chiare, da sempre abbiamo scelto di essere la voce o, meglio, il grido degli artigiani: le loro competenze, le loro professionalità non sono sostituibili da nessuna macchina. L’utilizzo delle macchine in agricoltura ha favorito lo sviluppo dell’intera umanità ma, oggi, sta diventando una minaccia per quelle conoscenze che sono l’essenza stessa del prodotto finale, producendo in serie semilavorati, in ogni settore alimentare”.
 
In fase di ultimazione il numero delle aziende presenti ma, considerando i nomi dei produttori che hanno già aderito, si preannuncia un’altra edizione ad alto contenuto gustativo.

Novità di questa edizione di Formaticum è la “sfida” fra i produttori presenti. Ognuno di loro potrà scegliere un prodotto, che sarà valutato da una giuria composta dai maestri assaggiatori della delegazione Onaf di Roma, per l’assegnazione di un riconoscimento di qualità. Inoltre, una selezione dei formaggi proposti per la valutazione, sarà protagonista di una degustazione guidata che si terrà domenica 3 marzo alle ore 15.00 (costo della degustazione 3,00 euro, oltre quello del biglietto), alla quale seguirà la premiazione dei formaggi partecipanti al concorso e la loro degustazione.

Formaticum

Città dell’Altra Economia
Largo Dino Frisullo – Roma
Sito web: www.formaticum.info
Email: info@formaticum.info

INGRESSO E ORARI
Sabato 2 marzo: 11:00 – 20:00
Domenica 3 marzo: 10:00 – 19:00
Costo giornaliero del biglietto: 6 euro


Related Articles

Ultimi Articoli