localconsulting.it
mercoledì, Maggio 29, 2024
localconsulting.it
HomeVino e BevandeStorie di Vino al Femminile: Francesca Curto, l'Anima della Tradizione Vinicola dei...

Storie di Vino al Femminile: Francesca Curto, l’Anima della Tradizione Vinicola dei Curto

Francesca Curto rappresenta il fulgido riflesso dell’eccellenza vinicola tramandata da generazioni nella prestigiosa famiglia Curto, la quale ha dedicato la propria esistenza alla cura delle vigne fin dal remoto 1670. Originaria di Ispica, nel sud-est della Sicilia, l’azienda Curto si estende su una terra di straordinaria fertilità, abbracciando le province di Ragusa e Siracusa.
Oggi, è Francesca Curto a guidare con passione e dedizione l’azienda di famiglia, seguendo le orme di suo padre che le ha trasmesso non solo l’amore per la campagna, ma anche il profondo rispetto per i prodotti della terra e una smisurata passione per i grandi vini.

Francesca ha abbandonato gli studi in Giurisprudenza per rispondere al richiamo del Nero d’Avola, arricchendo la sua esperienza attraverso formazioni in Francia, nella rinomata regione del Bordeaux, con stage presso alcune delle più celebri proprietà vitivinicole.

Figlia di una famiglia dal prestigio consolidato nel mondo del vino, Francesca si distingue per la sua determinazione nel dirigere l’azienda, affrontando con coraggio le sfide imposte dal cambiamento climatico e dal panorama enologico in continua evoluzione.
La sua visione è straordinariamente contemporanea, impegnata a gestire i vigneti e le risorse idriche secondo i principi della viticoltura sostenibile, mantenendo sempre uno sguardo attento all’eleganza e all’autenticità del Nero d’Avola in tutte le sue sfumature.

Animata dalla passione per il suo territorio e per la sua eredità familiare, Francesca Curto si distingue non solo come una donna al timone di un’azienda vinicola, ma come la custode di una tradizione millenaria, pronta a farla evolvere verso un futuro sostenibile e di eccellenza.

Related Articles

Ultimi Articoli